Premio Prisco: i vincitori della XIII edizione

Fabrizio Corsi (Empoli), Roberto Donadoni (Parma) e Daniele Verde (Roma) sono i vincitori, nelle rispettive categorie, della XIII edizione del Premio Nazionale “Giuseppe Prisco” alla lealtà, alla correttezza e alla simpatia sportiva.

Il Premio Speciale di Giornalismo “Nando Martellini”, quest’anno alla sua XI edizione, è stato invece attribuito al giornalista Rai Ivan Zazzaroni.  

Lo ha stabilito l’apposita giuria, unica per entrambi i premi, presieduta da Sergio Zavoli e composta da Italo Cucci, Gianni Mura, Gian Paolo Ormezzano, Marco Civoli, Franco Zappacosta, Ilaria D’Amico e coordinata dall’imprenditore Marcello Zaccagnini, presidente del Comitato Organizzatore.

La stessa giuria, accogliendo la proposta dell’USSI – Gruppo Abruzzese Giornalisti Sportivi, ha altresì conferito uno specifico e altrettanto importante riconoscimento a Massimo Profeta, redattore dell’emittente televisiva privata Rete 8.

La cerimonia di premiazione si svolgerà al Teatro Marrucino di Chieti, alle ore 11 di lunedì 04 maggio 2015.